Ansia e depressione: il legame con l'emicrania

Ansia e depressione sono collegate al problema dell’emicrania. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Emicrania

Ansia e depressione sono collegate al problema dell’emicrania. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulla rivista Headache, e condotto su un campione di 588 pazienti con emicrania. Dalle analisi dei dati, gli esperti avrebbero constatato che i partecipanti con sintomi come ansia e depressione avrebbero sofferto maggiormente di emicrania. Inoltre, una scarsa qualità del sonno sarebbe stata collegata a un rischio maggiore si soffrire di ansia e depressione.

Dalle analisi sarebbe dunque emerso che fattori come l'ansia emotiva e la frequenza dei mal di testa possono influenzarsi l'un l'altro attraverso un comune meccanismo patofisiologico. Ad esempio, le risposte emotive hanno il potenziale di alterare la percezione e la modulazione del dolore attraverso determinati percorsi di segnalazione.

Questi risultati suggeriscono che un adeguato trattamento medico per ridurre la frequenza della cefalea potrebbe ridurre il rischio di depressione e ansia nei pazienti affetti da emicrania.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail