Giappone: donna muore dopo essere stata morsa da un gatto

Una donna giapponese è deceduta a causa di una malattia trasmessa probabilmente dal morso di un gatto.

Gatto morso

Giappone – Una donna di 50 anni sarebbe deceduta a causa di una malattia trasmessa dal morso di un gatto. A renderlo noto sarebbe stato il ministero della Salute del Giappone, secondo cui la donna avrebbe contratto la malattia mentre aiutava un gatto apparentemente malato, dal quale sarebbe stata morsa mentre cercava di portarlo dal veterinario. Dieci giorni dopo la donna sarebbe deceduta a causa della Sfts (Febbre grave con sindrome trombocitopenica), una malattia causata dalle zecche.

Dal momento che i medici non hanno rilevato alcun morso di zecca nel corpo della donna, si suppone che la malattia possa essere stata trasmessa direttamente dal gattino infetto.

Non è ancora confermato che il virus possa essere stato trasmesso dal gatto, ma è possibile che questo sia il primo caso (di trasmissione da mammifero a essere umano)

spiegano gli esperti, i quali sottolineano che la SFTS è una malattia infettiva relativamente nuova che sorge in Cina, Corea e Giappone. Dopo un periodo di incubazione di circa 6 giorni, la malattia provoca sintomi come febbre, nausea e sonnolenza. Il ministero della Salute giapponese avrebbe dichiarato che la morte della donna rappresenta certamente un caso raro, ma ha comunque invitato le persone a fare attenzione quando entrano in contatto con gli animali apparentemente malati.

via | BBC, JapanTimes

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail