Fecondazioni eterologa: nati 601 bambini nel 2015

Sono nati in Italia 601 bambini grazie alla fecondazione eterologa nel 2015, nella maggior parte con gameti importati.

Embryologist adding sperm to egg in laboratory

Nel 2015 sono nati 601 i bimbi con la fecondazione eterologa in Italia e sono sempre di più le donne con oltre 40 anni che fanno uso delle tecniche di fecondazione assistita. Questi interventi hanno utilizzato, nella maggior parte dei cicli, gameti importati, inoltre una quota significativa è effettuata con embrioni formati all'estero, generati con seme esportato dall'Italia e ovociti di centri esteri, e successivamente importati in Italia per il trasferimento in utero. Il 64% dei trattamenti avviene nei centri pubblici.

Resta costante per quelle che utilizzano le tecniche omologhe a fresco, 36.68 anni (i dati più recenti pubblicati dal registro europeo danno per il 2012 un'età media di 34.7 anni). Mentre è stato confermato l'aumento progressivo delle donne con più di 40 anni che accedono a queste tecniche: sono il 33,7% nel 2015, erano 20,7% del 2005. Nella fecondazione eterologa l'età della donna è maggiore se la donazione è di ovociti (41,5 anni) e minore se la donazione è di seme (35,3).

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail