Mangiare cioccolato fa bene anche al cuore

Mangiare cioccolata regolarmente protegge la salute del cuore e riduce il rischio di fibrillazione atriale. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Cioccolato cuore

Mangiare cioccolato regolarmente può essere collegato a un minor rischio di sviluppare un’irregolarità del ritmo cardiaco chiamata fibrillazione atriale. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato online sulla rivista Heart, secondo cui tale associazione sarebbe più forte per le donne che mangiano una porzione di cioccolato a settimana (ovvero 30 grammi) e per gli uomini che mangiano tra le 2 e le 6 porzioni settimanali.

Dal momento che il regolare consumo di cioccolato, in particolare di cioccolato fondente, è stato collegato a diversi effetti benefici per la salute del cuore, i ricercatori hanno voluto scoprire se questo alimento potesse essere associato anche a una riduzione del rischio di fibrillazione atriale. Per rispondere a questa domanda, sono stati esaminati 55.502 uomini e donne di età compresa tra i 50 e 64 anni.

I partecipanti hanno fornito informazioni in merito al loro consueto consumo settimanale di cioccolato, ed a fattori di rischio per le malattie cardiache, in merito alla dieta e allo stile di vita, ed esaminando i dati gli esperti avrebbero constatato che la frequenza di fibrillazione atriale sarebbe stata minore per coloro che mangiavano regolarmente del cioccolato.

Gli esperti sottolineano però che le persone che mangiavano cioccolato e che sono state esaminate nello studio sarebbero state anche quelle più sane e istruite, fattori associati a una migliore salute generale, e che questo potrebbe aver influenzato i risultati.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail