Vasculite, le possibili complicanze da conoscere

La vasculite è un'infiammazione dei vasi sanguigni. Ecco quali sono le possibili complicazioni da conoscere.

Vasculite complicazioni

La vasculite è una condizione provocata dall’infiammazione dei vasi sanguigni. Si tratta di una malattia che provoca dei cambiamenti nelle pareti dei vasi sanguigni, e che può causare danni agli organi e ai tessuti. Esistono diversi tipi di vasculite, e questa condizione potrebbe influenzare solo un solo organo (come la pelle), o potrebbe coinvolgere diversi organi. Inoltre, la condizione può essere di breve durata (acuta) oppure di lunga durata (ovvero cronica).

Le possibili complicanze della vasculite dipendono dal tipo e dalla gravità della malattia, o possono anche essere correlate agli effetti collaterali dei farmaci prescritti proprio per curare la condizione. Le possibili complicazioni della vasculite includono:

  • Danni agli organi più importanti
  • Coaguli di sangue e aneurismi: potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere l’aneurisma
  • Problemi alla vista o cecità
  • Infezioni: includono condizioni gravi e potenzialmente letali, come polmonite e infezione del sangue (sepsi o setticemia).

via | MayoClinic

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail