Ecco perché gli adolescenti non dovrebbero assumere pillole dimagranti

Ecco perché gli adolescenti non dovrebbero assumere pillole dimagranti.

Pillole dimagranti

Quello di perdere i chili di troppo con facilità è il desiderio di moltissime persone, ma assumere delle pillole dimagranti farà davvero bene alla salute e al girovita? Secondo gli esperti la risposta è no, e soprattutto gli adolescenti dovrebbero evitare di assumere questo tipo di prodotti e integratori, poiché contengono sostanze chimiche tossiche che possono causare danni agli ormoni durante l’adolescenza, compromettendo anche lo sviluppo fisico e mentale. Le pillole dimagranti sono pericolose a tutte le età, ma lo sono ancor di più per coloro che sono ancora nella fase dell’adolescenza, poiché tali pillole potrebbero provocare carenze nutrizionali, in particolar modo di ferro e calcio.

Inoltre, le pillole per perdere peso contengono spesso ingredienti che potranno anche far perdere peso, ma che possono però causare una serie di effetti collaterali, tra cui aumentata frequenza cardiaca, svenimenti, sanguinamento anomalo e attacco di cuore.

Alla luce di ciò, che siate adolescenti o adulti poco importa, prima di assumere questi prodotti chiedete sempre un parere del medico, e nel dubbio optate piuttosto per una dieta dimagrante bilanciata e per della sana attività fisica.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail