Quali sono i farmaci contro l’obesità

Scopriamo quali farmaci possono aiutare a combattere la principale causa di morte prevenibile al mondo.

Quali sono i farmaci contro l'obesità?

L'obesità è una condizione complessa che non può essere curata soltanto con un trattamento farmacologico, ma esistono molti farmaci in grado di supportare la persona decisa a intraprendere un percorso di cura completo. Solitamente per la cura dell'obesità viene predisposto un team di professionisti in grado di monitorare la salute della persona e di offrire una terapia adeguata alle sue esigenze particolari.

Ecco una lista dei principali farmaci contro l'obesità attualmente disponibili:


  • Orlistat: farmaco inibitore della lipasi, bloccano l'assorbimento dei lipidi nell'intestino.

  • Sibutramina: inibitore della ricaptazione di serotonina, noradrenalina e dopamina, favorisce la sensazione di sazietà.

  • Acarbosio e Liraglutide: utilizzati nel trattamento del diabete, aumenta la sensazione di sazietà.

  • Naltrexone e bupropione: insieme determinano una riduzione dell'appetito.

  • Rimonabant: antagonista del recettore CB1 dei cannabinoidi. 

  • Amfepramone: farmaco anoressizzante

  • Fentermina Cloroidrato: farmaco della classe delle amfetamine, anoressizzante e regolatore della fame.

  • Topiramato: farmaco anticonvulsivante che tra gli effetti collaterali provoca anche la perdita di peso e di appetito.


 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail