Prevenire l’ictus riduce anche il rischio di demenza

Le strategie per prevenire l’ictus possono tenere alla larga anche il rischio di demenza. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Demenza

Prevenire l’ictus - La strategia di prevenzione dell'ictus dell'Intario sembra aver avuto un effetto collaterale inaspettato e favorevole: una riduzione anche nell'incidenza della demenza tra anziani anziani. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Western Ontario, secondo cui combattendo il rischio di ictus con una dieta sana, esercizio fisico, evitando di fumare e assumendo farmaci per l’ipertensione se necessario, è possibile ridurre anche l'incidenza di alcune demenze.

Esistono dei sistemi per prevenire l'ictus, e la nostra ipotesi

spiegano gli autori dello studio, pubblicato sulla rivista Alzheimer's & Dementia

è che qualsiasi studio che esamini la prevenzione dell'ictus dovrebbe indagare anche sulla prevenzione della demenza.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail