Perchè le persone balbettano? 4 cause da non sottovalutare

Ecco perché le persone balbettano, e come affrontare il problema.

Balbettare

Balbettare è un fenomeno che può interessare chiunque, e che può essere provocato da svariate cause. Il problema è generalmente caratterizzato da prolungamenti, ripetizioni, o interruzioni anormali di sillabe e suoni. Si possono anche manifestare tremori delle labbra o tendenza a chiudere e aprire gli occhi rapidamente. Purtroppo questo problema può interferire con la vita quotidiana e causare imbarazzo. Ma ecco quali son le possibili cause della balbuzie:

  • Sviluppo: interessa di solito i bambini piccoli, che devono ancora migliorare le loro abilità linguistiche. Questo tipo di balbuzie si verifica quando le richieste verbali di un bambino sono maggiori rispetto alle loro abilità linguistiche.
  • Balbuzie neurogena: si verifica dopo un trauma alla testa, ictus o altri tipi di lesioni cerebrali.
  • Fattori familiari: il bambino ha più probabilità di balbettare se altri membri in famiglia hanno questo problema.
  • Fattori psicologici: alcune persone che hanno sofferto di un trauma emotivo potrebbero balbettare (balbuzie psicogena). Il problema può inoltre peggiorare a causa di fattori psicologici come imbarazzo, stress, paura e così via.

Ma quando la balbuzie dovrebbe preoccuparci? Se il bambino balbetta, e il problema non dovesse migliorare con il tempo, si dovrebbe consultare il medico, e lo stesso vale nel caso in cui la balbuzie dovesse essere accompagnata da problemi linguistici, difficoltà visibili nel parlare e se dovesse influenzare le interazioni sociali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail