Come prendersi cura della propria voce

Mantenere in salute la propria voce è molto importante: ecco i consigli in occasione della Giornata Mondiale.

Woman talking with alphabet letters coming out of her mouth. Communication, information, intelligence concept

La Giornata Mondiale della voce, istituita nel 1999, è un appuntamento molto importante per prendersi cura di questo strumento naturale che spesso diamo per scontato. L’appuntamento è il 16 aprile, con tante iniziative per sensibilizzare sulla sua importanza. Questo evento serve per riflettere sul corretto utilizzo dello strumento voce: non è necessario essere attori e cantanti. Parlare bene, moderare la respirazione, non affaticare le corde vocali è fondamentale per tutti. Inoltre, la Giornata è anche un modo per conoscere i professionisti “della voce” e prevenire le principali patologie.

Come si può curare la voce?


  • Proteggendo la gola da eventuali sbalzi termici. Usare una sciarpetta, anche leggera è sempre utile.
  • Fare attenzione al riscaldamento eccessivo in inverno e all’aria condizionata.
  • Evitare di urlare, soprattutto se non c’è un reale pericolo. E’ preferibile avere sempre un tono moderato.
  • Non è corretto neanche parlare troppo velocemente e senza pause. Si stressa troppo la voce.
  • Evitare anche di parlare a lungo (se lo fate per lavoro, compensate con dei periodi prolungati di silenzio).
  • Evitare di raschiare o di schiarire la voce.


  • Imparate a respirare correttamente, sfruttando meglio il diagramma.
  • Curare l’alimentazione, favorendo il consumo di vitamine e minerali
  • Bevere molto per mantenere umida la zona, ma evitare i liquidi troppo caldi o troppo freddi.
  • Non fumare ed evitare il fumo passivo perché tendono a irritare la gola.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail