Vescica iperattiva: le 14 cause da non sottovalutare

Quello della vescica iperattiva è un problema che può interessare le persone di tutte le età. Ecco quali sono le cause da non sottovalutare.

Vescica iperattiva

Quella della vescica iperattiva è una condizione che può interessare persone di tutte le età. Si tratta di un disturbo senza dubbio fastidioso e imbarazzante, poiché può comportare il bisogno di urinare spesso (portando anche all'insorgenza di un problema di incontinenza urinaria). Spesso questo disturbo è il risultato di condizioni fisiche e abitudini di vita scorrette. Fra le possibili cause da non sottovalutare vi sono:

  • Prolasso pelvico
  • Uso del catetere
  • Muscoli pelvici indeboliti
  • Bassi livelli di estrogeni, in particolare dopo la menopausa
  • Ingrossamento della prostata
  • Parto vaginale
  • Anomalie della vescica (calcoli vescicali o tumori)
  • Danni ai nervi
  • Ictus, sclerosi multipla e Parkinson
  • Morbo di Alzheimer
  • Chirurgia dell'anca
  • Muscoli della vescica allungati o indeboliti
  • Svuotamento incompleto della vescica
  • Problemi strutturali della vescica

Anche se questo disturbo può manifestarsi a qualsiasi età, le probabilità di sviluppare la malattia aumentano notevolmente con l’avanzare degli anni. I fattori di rischio più comuni includono:

  • Età
  • Fumo
  • Sovrappeso o obesità
  • Diabete gestazionale
  • Gravidanza
  • Malattie del tratto urinario
  • Costipazione a lungo termine
  • Disidratazione a lungo termine o iperidratazione
  • Tosse cronica
  • Farmaci che causano l'aumento della minzione.

via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail