Sclerosi Multipla e osteoporosi, scoperto il legame

Esiste una relazione tra la debolezza ossea e la sclerosi multipla: lo confermano nuovi studi.

The diagnosis Multiple Sclerosis written on a clipboard

È stato scoperto il legame tra la sclerosi multipla e la debolezza ossea, ovvero l'osteoporosi. Sono anni che esiste il sospetto che ci sia una correlazione, ma gli ultimi studi hanno confermata la relazione. Il dottor Carlo Cisari, Incoming President di SIRN e Direttore S.C. Medicina Fisica e Riabilitativa dell’AOU “Maggiore della Carità” di Novara, ha spiegato:

"Ciò pare dipendere dalla riduzione sostanziale dell'attività fisica, dalla ridotta concentrazione nel sangue di vitamina D e, molto probabilmente, anche da fattori neuro-infiammatori che inducono un aumento della degradazione dell’osso. Ne consegue la necessità di prendere in considerazione il rischio osteoporosi in tutti i pazienti con sclerosi multipla, anche se giovani e in discrete condizioni neurologiche e di impostare idoneo trattamento se del caso".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail