Trombosi, la campagna di ALT per conoscere rischi e prevenzione della malattia

In occasione della Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi, Alt lancia la campagna social “Fai un salto di qualità nella tua vita”.

La proteina C viene prodotta nel fegato e entra nel sangue dove funge da anticoagulante

Per cura la trombosi, il primo strumento che abbiamo a disposizione è la prevenzione. Punta proprio a questo la campagna di Alt Onlus “Fai un salto di qualità nella tua vita”, che mira a far conoscere i rischi e, soprattutto, i tanti comportamenti virtuosi che si possono mettere in atto per prevenire ed evitare queste malattie.

Il messaggio deve essere quanto viralizzato, quindi se desiderate partecipare attivamente a questa iniziativa, diffondete sulle pagine social i vostri messaggi aggiungendo gli hastag #saltodiqualità #micurodite #altonlus #scienzaebuonsenso e scaricando l’APPriskometer IL RISCHIO DI ICTUS per dire «ALT TROMBOSI».

Si ricorda, inoltre, che il 12 aprile l’appuntamento è con Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi.

  • shares
  • Mail