L’insolita causa di fratture ossee in un bambino di 7 anni

Una frattura ossea può essere un evento normale nella vita di un bambino di 7 anni, ma per un bimbo portoghese la causa si è rivelata particolarmente insolita.

Un bambino di 7 anni deve alla celiachia un problema di densità ossea

Un bambino portoghese di 7 anni ha riportato nel corso del tempo numerose fratture. Dopo svariate indagini mediche, gli esperti si sono convinti che la causa di questi insolita frequenza di incidenti era la celiachia. Il bambino si è presentato dai dottori tre volte in due anni per delle fratture allo stesso braccio, dopo aver subito una pressione moderata e non un colpo particolarmente forte.

I medici allora si sono insospettiti e hanno cercato di indagare meglio nella salute del bambino, il quale però non presentava condizioni che lo mettevano a rischio di fratture o di problemi ossei. Svolgeva una regolare attività fisica e consumava quotidianamente latticini, due fattori che dovrebbero rinforzare le ossa.

Dalle analisi del sangue è emerso però che il bambino presentava un numero notevole di anticorpi correlati alla celiachia, malattia che può provocare una scarsa densità ossea. L'infiammazione intestinale provocata dalla celiachia limita l'assorbimento dei minerali necessari per una salute ottimale delle ossa.

 

Via | livescience.com

  • shares
  • Mail