Emicrania: cause, sintomi e cure

Quali sono le possibili cause dell'emicrania? E quali sono i classici sintomi e le possibili cure?

Emicrania

L'emicrania è il mal di testa cronico, che causa dolore intenso che dura per ore o giorni. Molte delle cause dell'emicrania sono sconosciute, ma fattori genetici e ambientali giocano un ruolo importante. Può essere causata da una modifica del nervo trigemino, da squilibri di alcuni neurotrasmettitori. Tra i fattori scatenanti più comuni abbiamo variazioni di ormonali femminili, alcuni alimenti, stress, sonno insufficiente o eccessivo, sforzi fisici, farmaci, cambiamenti del meteo.

Alcuni fattori di rischio sono la famigliarità, età sotto i 40 anni, sesso femminile, cambiamenti ormonali. I sintomi sono:


    Dolore di intensità variabile, da un lato o entrambi
    Mal di testa pulsante
    Dolore che peggiore con l'attività fisica
    Dolore che mette a rischio la quotidianità
    Nausea
    Vomito
    Sensibilità a luce e rumori
    Aura che precede il dolore

Per curare l'emicrania possiamo ricorrere ad antidolorifici e terapie preventive, da assumere regolarmente ogni giorno. Ovviamente se si conoscono le cause, si affronta meglio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail