Aterosclerosi e arteriosclerosi, quali sono le differenze

Aterosclerosi e Arteriosclerosi, quali sono le differenze tra le due patologie?

arteriosclerosi

Aterosclerosi e arteriosclerosi sono la stessa cosa? Assolutamente no, si tratta di due termini diversi che indicano due condizioni differenti di fronte alle quali potremmo trovarci. Scopriamo allora insieme ad ALT Onlus, l'Associazione per la Lotta alla Trombosi, le differenze tra i due disturbi.

L'arteriosclerosi altro non è che l'indurimento e la perdita dell'elasticità delle arterie a causa dell'invecchiamento. Diversa la definizione, invece, per l'aterosclerosi, che è un processo degenerativo della parete delle arterie, dove si vengono a formare delle placche. L'infiammazione è provocata dalla presenza di grassi che vanno a gonfiare l'endotelio e a formare una protuberanza, una sorta di ascesso. Le piastrine vanno a curarlo e formano un trombo.

Aterosclerosi e trombosi sono correlate tra loro, tanto che oggi si parla anche di aterotrombosi per indicare la correlazione tra i due disturbi.

Aterosclerosi e arteriosclerosi

Via | Facebook

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail