6 possibili cause di leucociti nelle urine

I leucociti sono i globuli bianchi e fanno parte del sistema immunitario, proteggendoci da infezioni e batteri.

Le possibili cause di leucociti nelle urine

I leucociti sono presenti in tutto il corpo; riescono a spostarsi in varie zone del nostro organismo per controllare che non vi siano parassiti, virus, miceti o batteri. La dote principale dei leucotiti è infatti la motilità: riescono a muoversi grazie a delle proteine del citoscheletro e possono così raggiungere ogni angolo del corpo.

La presenza di leucociti in una determinata zona del corpo può così dipendere da un'infiammazione o un'infezione in corso alla quale stanno tentando di porre rimedio. Alti valori di leucociti nelle urine possono indicare quindi la presenza di un problema come un'infezione delle vie urinarie. Ecco le 6 possibili cause di leucociti nelle urine:



  1. Infezione o irritazione della vescica: nel caso di infezione delle vie urinarie possono essere coinvolti i reni, l'uretra, la vescica o l'uretere.

  2. Calcolosi renale: i calcoli possono bloccare l'urina e causare infezioni.

  3. Infezione renale: di solito parte dalla vescica e si estende ai reni solo se non curata.

  4. Blocco urinario e sangue nelle urine.

  5. Gravidanza: un alto livello di leucociti può essere normale.

  6. Trattenere le urine: spesso questa cattiva abitudine può provocare un indebolimento della vescica e scatenare un'infezione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail