Carenza di vitamina B12: un sensore la rileva in pochi minuti

Un sensore ottico analizza il sangue e in meno di un minuto rileva i livelli di vitamina B12.

Dispositivo che rileva carenza di vitamina B12

Alcuni ricercatori dell'Università di Adelaide in Australia hanno sviluppato un inedito sensore ottico capace di rilevare immediatamente una carenza di vitamina B12 nell'organismo. La carenza di vitamina B12 è legata al rischio di sviluppare malattie come la demenza e l'Alzheimer.

La carenza di vitamina B12 è una condizione spesso associata al declino delle facoltà cognitive e questo nuovo dispositivo potrebbe segnalare la presenza di una carenza in tempi molto più brevi e con costi minori rispetto alle tecniche utilizzate finora. I ricercatori che hanno sviluppato il sensore ottico pensano che sarà molto utile per l'analisi di pazienti a rischio come gli anziani che con l'età assorbono naturalmente meno vitamina B12.

Il dispositivo funziona in meno di un minuto e basta un piccolo campione di sangue da analizzare per rilevare un'eventuale carenza di vitamina B12. Il sensore si rivelerà molto utile per monitorare i pazienti a rischio e intervenire sui loro livelli di vitamina B12 per prevenire un rapido declino delle capacità cognitive.

 

Via | ndtv.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail