Fare sport riduce anche il rischio di diabete

Fare sport riduce anche il rischio di diabete. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sport diabete

Fare sport riduce il rischio di diabete. A confermarlo è un nuovo studio condotto dai membri dell'Università di Cambridge, secondo cui attività come camminare di buon passo o andare in bicicletta (per almeno 150 minuti a settimana) possono ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 fino al 26%. Le persone che svolgono un'ora di moderata o vigorosa attività fisica ogni giorno invece, vedono diminuire il rischio di diabete del 40%. In realtà qualsiasi quantità di attività fisica può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare la malattia, ma secondo gli esperti, più tempo dedichiamo allo sport, maggiori saranno i benefici per la nostra salute.

Per giungere a tale conclusione, gli autori dello studio, pubblicato sulla rivista Diabetologia, hanno analizzato i dati provenienti da 23 studi, ed hanno constatato che l’attività fisica può effettivamente rallentare o invertire l'aumento globale della diffusione del diabete di tipo 2.

Sappiamo già che l'attività fisica svolge un ruolo importante nella lotta contro la crescente epidemia mondiale di diabete di tipo 2. Questi nuovi risultati aggiungono ulteriori dettagli alla nostra comprensione di come i cambiamenti nei livelli di attività fisica in tutta la popolazione potrebbero avere un impatto sull'incidenza della malattia.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail