Scoperto il gene che provoca l'asma

Individuato il gene che produce l'enzima responsabile dell'asma.

Individuato il meccanismo genetico che provoca l'asma

Un team di ricercatori dell'Università di Southampton ha scoperto un nuovo potenziale trattamento per la cura dell'asma. Si tratta di un intervento all'origine dell'asma, effettuabile con la disattivazione di un gene particolare che è in grado di provocare l'asma. Le attuali terapie steroidee e antinfiammatorie dell'asma curano i sintomi ma  non sono in grado di prevenire i meccanismi che provocano l'asma.

Il meccanismo scoperto dai ricercatori è semplice: il gene ADAM33 produce un enzima che solitamente rimane attaccato alle cellule del tratto respiratorio. Se questo enzima si stacca dalle cellule può disperdersi nei polmoni e causare una scarsa funzionalità respiratoria, tipica delle persone che soffrono d'asma.

I ricercatori inglesi hanno provato a disattivare ed eliminare il gene nei topi. Quando il gene che provoca l'asma viene disattivato o eliminato, i topi dimezzano le probabilità di sviluppare l'asma. Questa ricerca apre nuove possibilità di cura per l'asma, basate sull'individuazione del gene ADAM che provoca l'asma e sulla sua disattivazione.

 

Via | sciencedaily.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail