Fibromialgia, alleviare i sintomi con il nuoto

Il nuoto allevia il dolore e migliora la qualità della vita di chi soffre di fibromialgia.

I benefici del nuoto per alleviare i sintomi della fibromialgia

Un team di ricercatori dell'Università di Sao Paulo ha dimostrato che il nuoto può essere una cura efficace per il dolore provocato dalla fibromialgia. La fibromialgia è una sindrome autoimmune che si presenta con sintomi come un dolore muscolare e articolare persistente, rigidità, insonnia e astenia. Le cause della fibromialgia sono sconosciute, ma viene considerata come una forma di patologia reumatica non infiammatoria.

Da tempo ormai si conoscono e sono provati gli effetti benefici del camminare per la riduzione del dolore provocato dalla fibromialgia. Non solo, sembra che una camminata possa anche alleviare i sintomi della depressione, legati a una scarsa produzione di serotonina.

Secondo i ricercatori anche il nuoto può alleviare i sintomi principali della fibromialgia e rappresentare un valido trattamento per la malattia. In particolare il nuoto sarebbe in grado di alleviare i sintomi della fibromialgia associata all'artosi alle ginocchia e potrebbe essere inserito in un trattamento della patologia di tipo multimodale.

 

Via | sciencedaily.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail