Scoperti gli enzimi che fanno ricrescere i capelli

I farmaci che inibiscono gli enzimi JAK bloccano la calvizie.

Enzimi che fanno ricrescere i capelli

Una ricerca pubblicata sulla rivista Science Advances e condotta da alcuni ricercatori del Columbia University Medical Center ha individuato una famiglia di enzimi che fanno ricrescere i capelli. In particolare sono stati effettuati degli esperimenti sui topi e sugli esseri umani che rivelano come un particolare tipo di enzimi possa essere bloccato nei follicoli dei capelli consentendo un'abbondante crescita di peli e capelli.

Gli enzimi della famiglia JAK sono i responsabili di una risposta autoimmune che attacca i capelli provocando vari tipi di alopecia e calvizie. I ricercatori hanno scoperto una classe di farmaci inibitori capaci di bloccare l'attività di questi enzimi e far ricrescere i capelli in poche settimane. Si tratta di un farmaco conosciuto con il nome ruxolitinib o tofacitinib che può essere applicato topicamente con una crema o lozione.

Resta da indagare se gli enzimi JAK possano essere inibiti da questi farmaci per far ricrescere i capelli anche nei casi di alopecia androgenetica e in altre forme di perdita dei capelli, ma per ora si sono dimostrati efficaci contro l'alopecia areata.

 

Via | sciencedaily.com 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail