Alimentazione, 6 pasti al giorno riducono il rischio di malattie cardiache

Mangiare almeno sei volte al giorno protegge la salute del cuore. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Mangiare

Alimentazione - Mangiare almeno sei volte al giorno aiuta a proteggere la salute del cuore. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato su Annals of Epidemiology e condotto dai membri della Johns Hopkins University e della Baltimore University, secondo cui mezza dozzina di pasti o spuntini al giorno possono ridurre drasticamente il rischio di morire di aterosclerosi. Il rischio sembrerebbe ridotto anche per coloro che superano i livelli raccomandati di calorie giornaliere (2.500 per gli uomini e 2.000 per le donne).

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno seguito un campione di 7.000 adulti per un periodo di oltre 14 anni. Dopo averli monitorati, i ricercatori hanno scoperto che i volontari che mangiavano sei o più volte al giorno avevano corso il 32% in meno di probabilità di morire per malattie cardiovascolari rispetto a coloro che avevano consumato tre o quattro pasti al giorno.

La gente che mangia più frequentemente ha anche corso meno rischi di essere obesa o di avere una grande circonferenza del girovita. Detto ciò, gli esperti ricordano comunque che una dieta di sei pasti al giorno è salutare solo se ricca di frutta e verdura e povera di cibo spazzatura.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail