Lavare i denti riduce il rischio di cancro?

Lavare i denti potrebbe tenere alla larga il rischio di cancro? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Lavare i denti

Lavare i denti regolarmente potrebbe tenere alla larga il rischio di cancro colorettale? Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Cell Growth and Microbe, i batteri della bocca che causano sanguinamento delle gengive potrebbero peggiorare o aggravare la progressione del cancro del colon negli animali. Gli esperti della Harvard T.H. Chan School of Public Health e del Dana-Farber Cancer Center ritengono che tali batteri potrebbero farsi strada verso l'intestino attraverso il flusso sanguigno, ed in particolar modo, sembra che il Fusobacterium sia significativamente presente nelle cellule tumorali rispetto a quanto avviene per le cellule normali.

Per analizzare meglio la situazione, gli esperti hanno iniettato il Fusobacterium nelle vene della coda di due modelli di topi con tumore del colon-retto precanceroso o maligno, ed avrebbero constatato che in entrambi i casi, i batteri sarebbero stati maggiormente presenti nel tessuto canceroso piuttosto che in quello adiacente normale.

I ricercatori avrebbero inoltre rilevato una grande presenza di fusobatteri nelle cellule umane con cancro del colon-retto, ma non nella maggior parte dei campioni in cui non era presente la malattia.

Ma detto questo, lavando i denti più spesso è dunque possibile ridurre il rischio di cancro del colon-retto? Gli esperti non ne sono ancora del tutto sicuri:

Sulla base dei nostri risultati, è troppo presto per dire se è possibile evitare che i batteri della bocca viaggino attraverso il sangue verso il colon favorendo la formazione del tumore, o se alcune persone sono più a rischio di altre.

via | DailyMail, Eurekalert,

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail