Cuore, l'olio di pesce protegge dall'infarto

L’olio di pesce può riparare i danni del cuore causati da un infarto e prevenire le insufficienze cardiache. Ecco il risultato di un nuovo studio.

Cod liver oil. Gel capsules in bowl

L’olio di pesce è un prodotto molto importante per la salute. Un nuovo studio ha dimostrato che previene l’infarto riparando i danni del cuore dovuti a un infarto: sono necessari sei mesi di dosi elevate di acidi grassi omega-3 da olio di pesce. Forma e funzione del cuore, infatti, possono essere modificati dopo un attacco di cuore e questo può portare a insufficienza cardiaca.

I ricercatori della Harvard Medical School di Boston hanno coinvolto 360 sopravvissuti attacco di cuore, a metà è stata data una dose elevata di acidi grassi omega-3 (4 grammi al giorno) e all'altra metà del placebo. Nel primo gruppo è stata trovata una riduzione del 5,8 per cento dell'indice di volume telesistolico del ventricolo sinistro (ovvero il sangue che rimane nel ventricolo alla fine della contrazione, indicatore clinico in grado di prevedere l'esito dopo un attacco) e una riduzione del 5,6 per cento della formazione del tessuto connettivo cicatriziale (fibrosi) nel muscolo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail