Stare seduti almeno 10 ore al giorno fa male al cuore

Stare seduti per troppo tempo fa male al cuore, e gli esperti ci spiegano quante ore aumentano il rischio.

Cuore stare seduti

Stare seduti per troppo tempo mette a rischio la salute del cuore, e secondo quanto emerge da uno studio pubblicato su JAMA Cardiology, la quantità di ore che aumentano significativamente il rischio di problemi cardiaci sarebbero dieci al giorno. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno condotto uno studio per un periodo di undici anni, seguendo un campione di 700.000 individui. Analizzando i dati, i ricercatori hanno constatato che la quantità massima di ore trascorsa in posizione seduta sarebbe stata di circa 12 ore, e questa sarebbe stata associata a un rischio maggiore del 14% di avere problemi cardiaci rispetto alle persone che stavano sedute mediamente 2,5 ore al giorno.

Gli esperti hanno rilevato che un aumento del rischio di problemi cardiaci comincerebbe ad essere evidente nelle persone che vivono in maniera sedentaria per 10 ore al giorno, e ciò suggerisce che si tratta di un problema probabilmente molto diffuso, dal momento che, ad esempio, un impiegato sta seduto per sette ore al giorno al lavoro, per un'ora in pausa pranzo e poi di nuovo mentre si trova alla guida, e ancora sta seduto a casa mentre cena e infine mentre guarda la televisione o trascorre il suo tempo al computer. Tutto ciò basta a mettere a rischio la salute del cuore.

Alla luce di quanto emerso, gli esperti ritengono sia importante comprendere se lo svolgimento di attività fisica possa in qualche modo compensare i danni causati dalla troppa sedentarietà.

via | MedicalXpress

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail