Scoperta la cellula da cui nascono i tumori della pelle

Il tumore della pelle nasce dalle cellule staminali attivate da un gene particolare.

Tumori della pelle e cellule staminali

Gli scienziati dell'Università di Cambridge hanno scoperto per la prima volta la cellula originaria, cioè la cellula che dà origine ai tumori della pelle. In particolare è stata identificata la cellula dalla quale nascono i tumori della pelle conosciuti come basalioma o carcinoma basocellulare, uno dei più diffusi.

Il processo di rinnovamento della pelle è regolato dalle cellule progenitrici, la progenie delle cellule staminali. Queste a loro volta sono supportate da un gruppo di cellule staminali che rimangono inattive, pronte a diventare la pelle nuova nel processo rigenerativo.

Questo processo può non funzionare correttamente e dare origine ai tumori attivando dei geni oncogeni. Lo studio pubblicato sulla rivista Nature, ha dimostrato che le cellule progenitrici possono dare origine solo a lesioni benigne, mentre è dalle cellule staminali che possono nascere i tumori della pelle.

Lo studio ha dimostrato che le cellule staminali sono le colpevoli dei tumori della pelle: quando un oncogene in una cellula staminale si attiva, si innesca una reazione a catena eccessiva di divisione cellulare e la proliferazione che supera i meccanismi di sicurezza della cellula causa il tumore.

 

Via | sciencedaily.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail