5 rimedi per l’artrite alle ginocchia

L’artrite può rendere difficili anche i movimenti quotidiani più elementari, ma si può affrontare anche senza chirurgia.

L’artrite al ginocchio, o meglio gonartrosi, è un’infiammazione articolare che colpisce le ginocchia. L’artrite è la condizione generale di infiammazione articolare, della quale esistono più di 100 versioni differenti. L’artrite alle ginocchia è solo una di queste.

L’artrite alle ginocchia si presenta come una malattia degenerativa che colpisce il tessuto connettivo delle ginocchia, alterandolo e rendendo doloroso e difficoltoso il movimento. Ne è colpito il 10% della popolazione adulta e il 50% delle persone con più di 60 anni, in particolare quelle sovrappeso o che hanno svolto attività fisiche logoranti.

L’Accademia Americana di Chirurgia Ortopedica suggerisce questi 5 rimedi per l’artrite alle ginocchia:


  1. Diminuire il carico e lo sforzo: le ginocchia possono essere protette dagli sforzi eccessivi evitando di fare le scale e altri movimenti stressanti per le articolazioni. Perdere peso può rivelarsi una strategia vincente, dal momento in cui si allevia il carico che le ginocchia devono sopportare

  2. Ginnastica dolce e Yoga: due discipline in grado di stimolare la flessibilità, la resistenza e la forza delle articolazioni

  3. Ammortizzazione: utilizzare scarpe ammortizzate e morbide, fasce elastiche per le ginocchia o un bastone diminuiscono lo sforzo

  4. Temperatura: la terapia del calore e del freddo è molto utile per la riabilitazione e la prevenzione del dolore

  5. Agopuntura: la revisione dei risultati di 156 ricerche ha dimostrato i benefici dell’antica pratica cinese


Via | medicinenet.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail