L’Helicobacter pylori protegge dall’asma

L’Helicobacter pylori è tra i batteri in via di estinzione: la sua funzione protettiva era finora sconosciuta.

helicobacter pylori

L'Helicobacter pylori protegge dall'asma

La scoperta è stata fatta dagli immunologi dell’Università di Zurigo: l’Helicobacter pylori, famoso per essere la causa principale della gastrite cronica e delle ulcere gastriche, protegge dall’asma.

Il modello sperimentale non è ancora stato testato sugli esseri umani, ma confermerebbe la diffusa teoria secondo la quale l’aumento delle allergie nell’epoca moderna industriale sia dovuto alla rapida scomparsa di molti batteri che popolano la flora intestinale umana. L’Helicobacter pylori ad esempio viene spesso eliminato con antibiotici come precauzione.

La ricerca ha dimostrato che un’infezione allo stadio iniziale dell’Helicobacter pylori è in grado di proteggere dall’asma allergico, aumentando l’attività delle cellule T, responsabili della soppressione dell’asma.

L’Helicobacter pylori è resistente agli acidi gastrici e sembra che sia presente nell’intestino di metà della popolazione mondiale. Nella maggior parte dei casi non sviluppa sintomi di alcun tipo, mentre in circostanze particolari può causare patologie all’apparato gastrointestinale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail