Bambini: guardare troppa Tv fa male anche alle ossa

Guardare troppa Tv mette a rischio anche la salute delle ossa. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Guardare troppa televisione

Bambini - Guardare la televisione per troppe ore a settimana mette a rischio la salute delle ossa. Questo è quanto emerge da un nuovo studio pubblicato sul Journal of Bone and Mineral Research, secondo cui proprio la cattiva abitudine di trascorrere ore e ore di fronte alla Tv durante l’infanzia e l’adolescenza sarebbe collegata a un più basso livello di massa ossea registrato all’età di 20 anni. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno analizzato la quantità di ore trascorse di fronte alla Tv in un campione di 1181 partecipanti di 5, 8, 10, 14, 17 e 20 anni di età.

Esaminando i dati sarebbe emerso che coloro che guardavano la televisione per più di 14 ore a settimana avrebbero presentato un minor livello di massa minerale ossea rispetto a quelli che trascorrevano meno tempo di fronte allo schermo. I risultati sarebbero rimasti invariati anche dopo l’aggiustamento dei dati per altezza, massa corporea, attività fisica, assunzione di calcio, livelli di vitamina D, alcool e fumo.

Dal momento che il raggiungimento della massa ossea ottimale è protettivo contro l'insorgenza dell’osteoporosi più avanti nella vita, ridurre i livelli di sedentarietà nei bambini può avere effetti benefici a lungo termine per le ossa.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail