Gli effetti nascosti della Tachipirina

Il paracetamolo abbassa la febbre, diminuisce il dolore, ma non ha effetti altrettanti benefici sull'empatia!

paracetamolo etsticoli

Il paracetamolo, contenuto nella Tachipirina, è l'antidolorifico più venduto in Italia: diminuisce la febbre, ma anche il dolore. Ma diminuisce anche l'empatia, come scoperto da uno studio dell'Università dell'Ohio (USA), pubblicato su "Social Cognitive Affective Neuroscience".

820 studenti volontari, divisi in due gruppi (uno trattato con paracetamolo, l'altro con placebo), dopo un'ora ha letto 8 storie di persone che hanno sofferto e in seguito hanno valutato il livello di dolore dei protagonisti. Le persone trattate con il farmaco sentivano meno la sofferenza degli altri.

In seguito 114 persone, nuovamente divise nei due gruppi con o senza paracetamolo, hanno ascoltato suoni diversi, dai 75 ai 105 decibel. E' stato chiesto loro di valutare il suono e di dire cosa avrebbero pensato gli altri: il gruppo trattato con paracetamolo pensava che i suoni fossero più fastidiosi per loro che per gli altri.

Dominik Mischkowski, uno degli autori dello studio, spiega:

Il paracetamolo è un antidolorifico, ma può anche diminuire l'empatia che proviamo per gli altri nel momento in cui sperimentano le stesse situazioni dolorose.

Baldwin Way, uno dei ricercatori che continuerà la ricerca, ha aggiunto:

Non sappiamo perché causi questo effetto collaterale, ma è preoccupante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail