Trapianto di rene a Milano: donatore di 1 anno salva bambino di 6 anni

Un bambino di 1 anno ha donato il suo rene a un bambino di 6 anni, che oggi può avere una vita normale.

Human kidney cross section

È stato ribattezzato il trapianto dei record. I medici della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano hanno effettuato uno speciali trapianto del rene. Un bambino di 6 anni, in dialisi peritoneale da 2 a causa di una malattia cronica ai reni, oggi ha un rene nuovo, grazie a un bimbo di 1 anno, molto per un evento traumatico.

È un doppio successo perché, oltre a migliorare la vita di Marco, questo trapianto dà il via al programma che permetterà di 'ricondizionare' i mini-organi dei donatori più piccoli. Claudio Beretta, chirurgo dell'Unità operativa di Trapianto di rene dell'Irccs di via Sforza, ha commentato:

"In Italia negli ultimi 5 anni sono stati trapiantati 19 reni provenienti da donatori con età inferiore ai 2 anni, a fronte di una disponibilità reale di 41 organi. I restanti 22 reni non sono stati utilizzati per la difficoltà di molti Centri trapianto ad accettare questo tipo di donatori".

Un trapianto di questo tipo è un evento molto raro, assicurano i medici del Policlinico.

Via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail