Salute, vivere vicino alla natura riduce il rischio di malattie croniche

La natura può davvero migliorare la nostra salute. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Natura salute

Salute – Vivere vicino alla natura fa davvero miracoli per la nostra salute, ed aiuta a ridurre il rischio di sviluppare diversi tipi di malattie. A confermarlo ci pensa un nuovo studio condotto dai membri della University of Miami Miller School of Medicine e della School of Architecture, secondo cui maggiori sono i livelli di “verde” presenti nel quartiere (tra alberi, erba e vegetazione in generale), minore è il tasso di malattie croniche fra i membri della popolazione.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 250.000 persone con un’età media di 65 anni, e tenendo in considerazione la vicinanza con lo spazio “verde”, avrebbero constatato che una maggiore vegetazione sarebbe collegata a tassi significativamente più bassi di diabete, ipertensione e colesterolo alto, così come a un minor numero di condizioni di salute croniche.

Nello specifico, gli esperti avrebbero registrato una riduzione del rischio di sviluppare il diabete del 14%, una riduzione del 13% del rischio di ipertensione, e una riduzione del 10% di soffrire di disturbi del metabolismo. Inoltre, livelli elevati di spazio verde sono associati anche a migliori livelli di salute, a una riduzione dello stress, minori livelli di inquinamento, a maggiori livelli di attività fisica e maggiore integrazione sociale.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail