Artrite psoriasica: cause, sintomi e cure

Scopriamo insieme quali sono le cause, quali sono i sintomi e quali sono le possibili cure per chi soffre di artrite psoriasica.

Con il termine di artrite psoriasica si indica una malattia infiammatoria cronica che colpisce le articolazioni delle persone che soffrono di psoriasi o che hanno in famiglia qualcuno che soffre di questa patologia. Di solito si sviluppa prima la psoriasi e poi in seguito l'artrite psoriasica, ma ci sono dei casi in cui avviene l'esatto contrario. La malattia colpisce con più frequenza tra i 30 e i 50 anni, sia uomini sia donne.

Ancora non sono note le cause dell'artrite psoriasica, ma si presenta quando il sistema immunitario attacca normali cellule dell'organismo, causando infiammazione delle articolazioni ed eccessiva produzione di cellule della pelle. Con tutta probabilità le cause possono essere ricondotte a fattori genetici e ambientali, come alcune tipologie di infezioni.

I sintomi dell'artrite psoriasica sono dolore, gonfiore, rigidità a carico delle articolazioni, in particolare quelle delle mani e della colonna vertebrali. Come la psoriasi, i sintomi possono manifestarsi e poi scomparire, per poi ripresentarsi oppure no, quando l'artrite guarisce da sola. I sintomi possono essere lievi o gravi e possono colpire anche altre parti del corpo, come occhi, cuore, polmoni, reni.

Come si cura l'artrite psoriasica? Attualmente vengono seguite terapie a base di farmaci tradizionali, come il methotrexate, la leflunomide e la sulfasalazina, o di farmaci biologici, che bloccano la molecola dell'infiammazione (il TNF alfa). Attualmente la ricerca sta sviluppando anche altre terapie dirette.

artrite psoriasica

Se si soffre di psoriasi e si ha male alle articolazioni, è bene contattare subito il medico, per risolvere l'infiammazione il prima possibile.

Via | Humanitas

  • shares
  • Mail