Agorafobia, 12 sintomi che potresti avere questo disturbo

Quali sono i sintomi che caratterizzano l’agorafobia? Ecco 12 campanelli d’allarme che potrebbero insospettirti.

vita sedentaria

La parola agorafobia deriva dal termine Agorà che significa piazza e ovviamente phobia che sta per paura; da un punto di vista medico si utilizza questa parola per indicare la paura degli aperti e spazi affollati, come possono essere le piazze, gli stadi, le discoteche piene. Il timore è quello di non ricevere soccorsi proprio a causa della troppa gente. Quali sono i sintomi che potrebbero far sospettare questa patologia?


  • Cerchi scuse per non uscire da solo
  • Eviti i posti affollati
  • Nausea
  • Sensazione di soffocamento
  • Dolore al petto
  • Vertigini e brividi
  • Attacco di panico
  • Palpitazione
  • Perdita dei sensi e svenimento
  • Sbandamento
  • Percezione distorta della realtà
  • Difficoltà a riconoscere le persone

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail