Festa della Donna, torna la gardenia AISM contro la sclerosi multipla

Ecco dove acquistarla

Torna la gardenia che sostiene la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla. Da oggi, 5 marzo, la gardenia di AISM (l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla) potrà essere acquistata in più di 5 mila piazze italiane, dove 10 mila volontari la offriranno a fronte di un contributo minimo di 15 euro.

La pianta è un'idea alternativa alla mimosa per celebrare la Festa della Donna. In effetti sono proprio le donne i principali bersagli della sclerosi multipla, che colpisce la popolazione femminile il doppio rispetto a quella maschile.

Quest'anno i fondi raccolti saranno indirizzati soprattutto verso progetti di ricerca sulla sclerosi multipla pediatrica, ma non mancheranno nemmeno i contributi a progetti dedicati alle donne, ai giovani, alle coppie, alle famiglie, a convegni informativi e a collane editoriali.

Come contribuire con un SMS

Fino al prossimo 13 marzo è possibile sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla anche inviando un SMS o chiamando da rete fissa il numero 45504.


Contattandolo dal proprio cellulare personale TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali o da rete fissa Vodafone e TWT è possibile donare 2 euro, mentre chiamandolo da telefono di rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali è possibile scegliere se donare oppure 2 o 5 euro.

La distribuzione continuerà anche nelle giornate di domani, 6 marzo, e di martedì 8 marzo. Per sapere in quali piazze è possibile consultare la pagina web dedicata.

Via | AISM

  • shares
  • Mail