Cancro, osservate cellule tumorali in 3D: è la prima volta

Un’immagine in 3D per comprendere meglio cancro in tutte le sue forme: è questo il risultato di un nuovo studio americano.

È stato scatto il primo ritratto in 3D delle cellule tumorali grazie a un microscopio ad alta risoluzione. Il risultato, descritto sulla rivista Cell, aiuterà a comprendere meglio il comportamento e scoprire nuovi punti deboli del tumore. A firmare questo importante risultato sono i ricercatori del Southwestern Medical Center dell'università del Texas, guidati da Reto Fiolka, che ha così commentato:

"Ci sono prove chiare che l'ambiente influisce parecchio sul comportamento delle cellule, quindi il valore degli esperimenti sulle colture di cellule sui vetrini deve almeno essere messo in discussione. Il nostro microscopio ad alta risoluzione può aiutarci a comprendere meglio i meccanismi molecolari alla base del comportamento cellulare, e avere un'immagine più realistica dell'ambiente tumorale".

  • shares
  • Mail