Fecondazione in vitro, le 4 cose da fare durante il trattamento

Quella di sottoporsi al trattamento di fecondazione in vitro è una decisione che colpisce entrambi i partner, sia a livello fisico che a livello emotivo. Ecco quali sono le cose da fare per rendere meno "difficile" questa esperienza.

Fecondazione in vitro - Quella di sottoporsi al trattamento di fecondazione in vitro è una decisione che può essere stressante e “pesante” fisicamente ed emotivamente per entrambi i partner della coppia. Tuttavia, si possono fare alcune cose per aumentare le probabilità di concepire. In primo luogo, gli esperti consigliano di prepararsi, e di annotare la data in cui ha inizio il periodo, quanti giorni dura, e qualsiasi altra cosa riguardante il ciclo mestruale, a cominciare da almeno tre mesi prima di iniziare il trattamento, e comunicare il tutto al medico.

Ma quali saranno gli altri consigli per chi deve sottoporsi al trattamento di fecondazione in vitro? Scopritelo sfogliando la nostra galleria di immagini.

via | TheHealthSite

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail