Trapianti di cuore, quali sono le aspettative di vita

Quali sono oggi le aspettative di vita dopo un trapianto di cuore?

Trapianti di cuore

Quali sono le aspettative di vita dopo un trapianto di cuore? Stiamo parlando di un intervento molto indicato, che consiste nell'asportazione del cuore malato e nella sostituzione con un cuore sano, proveniente da un donatore compatibile. Diversi i rischi da non sottovalutare quando un paziente si sottopone a un intervento di questo tipo, con diverse complicazioni che possono insorgere.

Le aspettative di vita dopo un trapianto di cuore dipendono da diversi fattori:


  • In presenza di coronaropatie, le probabilità di sopravvivenza dopo il trapianto si abbassano.

  • Le aspettative di vita dipendono anche dallo stile di vita che il paziente condurrà dopo l'intervento.

  • Anche le complicanze conseguenti al trapianto possono incidere sulle aspettative di vita.

Secondo gli eserpti, pare che il tasso di sopravvivenza dopo un trapianto di cuore sia dell'88% dopo un anno dal trapianto, dell'80% dopo tre anni e del 73% dopo cinque anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail