Folina e acido folico, sono la stessa cosa?

Che cos’è la folina e che differenza c’è con l’acido folico: ecco cosa è importante sapere su questi due prodotti.

L’acido folico è la famosa vitamina B9. È una sostanza fondamentale per la salute e va assunto attraverso il cibo perché non viene prodotto dal nostro organismo. Un adulto ha bisogno mediamente al giorno di 0,2 mg di B9, durante la gravidanza il fabbisogno di folato raddoppia a 0,4 mg perché ovviamente il feto che si sta sviluppando utilizza le riserve materne.

Negli ultimi decenni, l’acido folico è stato riconosciuto come essenziale nella prevenzione delle malformazioni neonatali, particolarmente di quelle a carico del tubo neurale, che si possono originare nelle prime fasi dello sviluppo embrionale. Non è l’unica proprietà benefica: l’acido folico infatti abbassa i livelli dell’aminoacido omocisteina, associato al rischio di malattie cardiovascolari e infarti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail