Energy drink, più di 2 al giorno fanno male al cuore

Gli energy drink mettono a rischio la salute del cuore. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Più di due energy drink al giorno mettono a rischio la salute del cuore, ed aumentano le possibilità di soffrire di palpitazioni, aumento della frequenza cardiaca e dolore toracico. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Adelaide e pubblicato sulla rivista International Journal of Cardiology. Gli autori dello studio hanno esaminato i pazienti che sono finiti al pronto soccorso tra il 2014-2015 con palpitazioni cardiache. Il 70% di questi aveva consumato una bevanda energetica almeno una volta nella vita.

Le bevande energetiche sono diventate enormemente popolari negli ultimi dieci anni, e la metà sono consumate da persone che desiderano ridurre la fatica, rimanere sveglie, e migliorare la concentrazione e le prestazioni.

spiegano gli autori dello studio, che hanno constatato che il 36% dei pazienti intervistati aveva assunto almeno una bevanda energetica nelle 24 ore prima del ricovero in ospedale. Di questi pazienti, 8 avevano consumato più di cinque bevande energetiche, e uno aveva consumato 12 energy drink mescolati con l'alcol. Inoltre, i pazienti che avevano assunto una più alta quantità di energy drink, avevano presentato una maggiore presenza di palpitazioni cardiache, rispetto a coloro che avevano assunto meno di un bicchiere di bevanda energetica.

Lo studio sottolinea dunque la necessità di una migliore informazione in merito ai pericoli che potrebbero derivare dal consumo eccessivo di bevande energetiche, che non andrebbero assunte oltre la quantità massima consentita (ovvero quella di due al giorno).

Chiunque avverta malessere dopo il consumo di bevande energetiche

raccomandano infine gli autori della ricerca

dovrebbero consultare un medico.

Via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail