Celiachia in Italia, aumento del 15% in soli 2 anni

Sono più 172mila i celiaci in Italia, ma potrebbero essere quasi 600 mila. È questo quanto emerge dalla Relazione annuale al Parlamento.

gluten free pizza on background

La celiachia continua a essere estremamente diffusa. Secondo la “Relazione annuale al Parlamento”, pubblicata sul sito del Ministero della Salute, è aumentata del 15% in Italia in soli due anni (2012-2014). Secondo i dati riportati, nel nostro Paese, ci sono più di 172mila celiaci, ovvero 8mila in più rispetto al 2013 e ben 23mila in più rispetto al 2012.

A esserne affette sono soprattutto le donne ed è una malattia che viene diagnosticata soprattutto in età infantile. Quello che spaventa è proprio la diagnosi: spesso i sintomi non siano chiari e c’è il sospetto che oltre a quelli “certificati”, ci siano altri 400mila malati nell’ombra. Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha così commentato:

Tutelare i celiaci non è solo una mission sanitaria, ma anche e soprattutto sociale. […]Per gestire la propria vita e la propria giornata in modo sereno è buona regola iniziare dall’educazione alimentare, senza allarmismi e senza medicalizzare la dieta, affiancata da una corretta analisi dell’etichetta. Nella relazione si ricorda anche l’introduzione - fatta nel 2015 - di un nuovo protocollo diagnostico e di follow up che servirà a aumentare ulteriormente il numero di diagnosi corrette anche in soggetti asintomatici.

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail