Herpes Simplex: cause, sintomi e cure

Quali sono le cause che provocano l'Herpes Simplex? Ecco i sintomi da riconoscere e le possibili cure.

L'Herpes Simplex è una malattia della pelle provocata dall’H. Simplex Virus (HSV) e che si manifesta con una serie di vescicole che compaiono tra la cute e le mucose, in particolare vicino alle labbra. Questo disturbo si presenta prima con prurito e bruciore nella zona interessata e poi con delle chiazze rosse, dove poi sorgono le vescicole che si possono rompere e formare delle crosticine che poi cadono da sole.

Le vescicole, quando si rompono, non lasciano cicatrici. Si possono notare anche febbre, malessere generale, stanchezza. E' altamente contagioso e, una volta contratto, il virus è recidivante e si manifesta soprattutto in momenti in cui il sistema immunitario è debilitato (stress, malattie, mestruazioni, esposizione al freddo o al sole).

Come si cura l'Herpes Simplex? Teoricamente non necessita di cure particolari: bisogna fare attenzione che le vescicole non si infettino, applicando una pomata antibiotica. In caso di recidivante, si può ricorrere all'acyclovir, un farmaco antivirale, che consente una sintomatologia più attenuata.

Herpes Simplex

Foto | da Flickr di rvoegtli

  • shares
  • Mail