I farmaci mutuabili: quali sono e come acquistarli

Quali sono i farmaci mutuabili, che cosa si intende per fascia A e come si possono acquistare in farmacia?

I farmaci mutuabili sono quei prodotti che possono essere acquistati in farmacia con una prescrizione medica e che possono essere ritirati pagando un semplice ticket. Sono i cosiddetti farmaci di Fascia A ( come abbiamo spiegato in precedenza sono ovvero i farmaci collocati nella classe di cui al comma 10, lettera a) e sono totalmente a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Male pharmactist working in pharmacy

Come si possono acquistare? Non basta recarsi in farmaci con la prescrizione. Dal primo giugno 2007 è necessario avere con sé anche il tesserino sanitario. Per ritirare i farmaci mutuabili, sulla ricetta deve essere riportato correttamente il codice fiscale dell’assistito. La ricetta priva di codice fiscale non dà infatti diritto all’erogazione delle prestazioni a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Come funziona di conseguenza? Il farmaco, a seconda del prodotto ovviamente, potrebbe essere erogato dal farmacista ma solo a pagamento (per esempio l’antibiotico). Non è tutto.
L'art. 11 del D.L. 1/2012, convertito con modificazioni dalla L. 24 marzo 2012, n. 27, ha stabilito che il medico che prescrive il farmaco deve informare il paziente sulla presenza in commercio di un prodotto equivalente.

Il farmacista, qualora sulla ricetta non risulti apposta dal medico l'indicazione della non sostituibilità del farmaco prescritto, dopo aver informato il cliente e salvo espressa richiesta di quest’ultimo, è tenuto a fornire il medicinale prescritto quando nessun medicinale fra quelli indicati nel periodo precedente abbia prezzo più basso o a fornire il medicinale avente prezzo più basso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail