Dolore all'articolazione sacroiliaca: le cause e i disturbi più frequenti

Quali sono le cause principali che possono favorire il dolore all'articolazione sacroiliaca? Ecco i disturbi più frequenti.

L’articolazione sacroiliaca è un’articolazione del bacino formata dall’osso sacro, un osso triangolare su cui posa la colonna vertebrale, e dalle ossa iliache poste ai lati. Questa articolazione compie dei piccoli movimenti di circa un centimetro, molto importante durante la gravidanza, quando tutto si sposta e si modifica per far posto al bambino. Ci sono numerose situazioni che possono creare dolore, soprattutto a seguito di un trauma del becino, come può essere il parto. I disturbi più frequenti sono un dolore, tipo chiodo, che si espande nell’inguine, prende le cosce e corre oltre il ginocchio.

Le cause patologia della sacro iliaca sono :


  • evento traumatico diretto su un fianco destro o sinistro (per esempio in seguito a caduta accidentale)
  • sforzi in flessione-torsine del tronco
  • cattivo riallineamento del bacino dopo il parto
  • durante interventi chirurgici di solito a causa di manovre forzose eseguite per necessità operatorie
  • posture scorrette prolungate.

Il dolore aumenta in


  • Posizione seduto o dal passaggio seduto in piedi e paradossalmente si attenua o scompare con il movimento.
  • Il girarsi su un fianco

  • Accavallare una gamba sull’altra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail