BMI normale? Anche ingrassare sulla pancia mette a rischio la salute

Lo studio

L’indice di massa corporea (BMI) potrebbe non essere il parametro migliore per valutare quanto il tessuto adiposo metta in pericolo la salute. Uno studio pubblicato sugli Annals of Internal Medicine ha ad esempio svelato che il rapporto tra circonferenza alla vita e circonferenza ai fianchi, indicatore della tendenza ad ingrassare sulla pancia, può aiuta a predire meglio gli effetti dell’obesità in termini di riduzione dell’aspettativa di vita.

L’obesità centrale, in altre parole tendere ad accumulare grasso a livello addominale, potrebbe quindi accorciare la vita più che l’obesità valutata sulla base del BMI.

Scopritene di più nella nostra gallery!

Via | Reuters

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail