Ph del sangue e delle urine, cosa sono e come si misurano

[blogo-gallery id="556666" layout="photostory"]

Che cos’è il ph dei nostri fluidi, come si misurano e soprattutto come si leggono i rispettivi dati?

Sentiamo spesso parlare di ph, riferito al sangue e alle urine e a volte anche al sapone o alla saliva, ma che cos’è esattamente? In generale il ph di qualsiasi fluido misura la concentrazione degli ioni idrogeno (H+) in esso disciolti. Si parla di valore neutro quando è 7 (va da 0 a 14), mentre valori inferiori e superiori sono invece rispettivamente acidi e basici.

Quando non ci sono complicazioni e malattie in corso, il ph del sangue è leggermente alcalino e oscilla tra 7.35 e 7.45. Numerosi fattori possono influenzare questo parametro. Diventa preoccupante se il valore è superiore o inferiore di 0.4, campanello di allarme che può ovviamente segnalare un problema grave a un organo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail