Niente scuola senza vaccinazioni? Il ministro Lorenzin smentisce

Il ministro della Salute precisa che non c'è alcun piano per vietare l'accesso a scuola ai bambini non vaccinati.

Venerdì 6 novembre 2015 - Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha oggi precisato che non c'è in atto alcun piano per bloccare l'accesso a scuola ai bambini non vaccinati e ha spiegato che una misura del genere dovrebbe passare prima dal Parlamento.

Niente scuola senza vaccinazioni: sì delle Regioni al Governo


Vaccinazioni

Giovedì 5 novembre 2015 - La vaccinazione potrebbe diventare obbligatoria per permettere l'iscrizione a scuola dei bambini. Il piano nazionale delle prevenzione vaccinale 2016/2018 incassa il primo sì da parte della Conferenza delle Regioni, lo ha reso noto il presidente Sergio Chiamparino. Ma non finisce qui, il piano prevede infatti anche possibili sanzioni nei confronti dei medici che sconsigliano ai genitori le vaccinazioni. Sarà messo appunto un sistema di "ricognizione continua delle possibili violazioni del supporto alla pratica vaccinale" da parte di medici e personale sanitario.

Nel testo si legge inoltre: "Ogni operatore sanitario, e a maggior ragione chi svolge a qualsiasi titolo incarichi per conto del Servizio Sanitario Nazionale, è eticamente obbligato ad informare, consigliare e promuovere le vaccinazioni in accordo alle più aggiornate evidenze scientifiche e alle strategie condivise a livello nazionale". Diffondere informazioni non supportate da prove scientifiche da parte dei medici costituisce infatti una violazione del codice deontologico, oltre che essere un reato perseguibile dalla legge.

Raniero Guerra, Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria,s ha spiegato che nel momento in cui in un paese si scende sotto la soglia di rischio del 95% è neccessario un intervento da parte dello stato. L'obbligo di vaccinazione per poter entrare nelle scuole è solo il primo tassello, altri ne seguiranno per informare correttamente i cittadini sull'importanza dei vaccini che rappresentano "uno dei pilastri della sanità pubblica".

Inizierà ora un tavolo con il Governo in cui andranno discusse le priorità e soprattutto i costi dell'operazione, un primo calcolo parla di almeno 300 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail