Influenza 2015-2015, partita la campagna di distribuzione del vaccino

La distribuzione seguirà modalità diverse nelle diverse Regioni

campagna vaccino influenza 2015-2016

La campagna di distribuzione del vaccino contro l'influenza per la stagione 2015-2016 è iniziata a metà ottobre e proseguirà fino alla fine di dicembre, ma il suo avvio non sarà uniforme sul territorio nazionale. Per questo il Ministero della Salute invita i cittadini a “informarsi su quando realmente partirà l’offerta nelle varie regioni”, precisando che fattore determinante in tal senso è il “momento in cui il vaccino viene reso disponibile alle singole Asl”.

La composizione del vaccino per la stagione 2015-2016 

Il Ministero della Salute spiega che il vaccino distribuito nel corso della campagna antinfluenzale 2015-2016 conterrà:



  • la variante A/California/7/2009 (H1N1), presente anche nel vaccino della scorsa stagione

  • una nuova variante antigenica di sottotipo H3N2 (A/Switzerland/9715293/2013), che sostituirà il ceppo A/Texas/50/2012 contenuto nel vaccino della scorsa stagione

  • .una nuova variante di tipo B (B/Phuket/3073/2013), appartenente sempre al lineaggio B/Yamagata/16/88, in sostituzione del precedente ceppo vaccinale, B/Massachusetts/2/2012


 

Anche le modalità di distribuzione e somministrazione dei vaccini possono essere diverse

aggiunge il Ministero, ricordando inoltre che

l'altra arma di prevenzione consiste in semplici gesti quotidiani, come: lavarsi spesso le mani, coprirsi naso e bocca quando si starnutisce, evitare di toccare occhi, naso e bocca con le mani non lavate, etc.

Attenzione, quindi all’igiene. Per rinfrescarvi la memoria su cosa può succedere se non le si dà abbastanza importanza potete guardare il video in questo post:

Via | Ministero della Salute

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail