Mutismo selettivo, 5 cose da sapere per comprenderlo

Il mutismo selettivo è un problema che può insorgere durante l’età infantile. Ecco quali sono i sintomi e alcune cose da sapere per riuscire a comprenderlo al meglio.

Il mutismo selettivo è un problema che si presenta durante l’età infantile, e per l’esattezza verso i 3/4 anni di età, ma che può manifestarsi anche quando il bambino è più grande, intorno ai 10/12 anni di età. Si tratta di un problema che può essere riassunto come un’impossibilità, da parte del bambino, di parlare quando si trova in determinate situazioni o in presenza di alcune persone. Tale disturbo si localizza al lato estremo dello spettro della timidezza, ed è frequente nei bambini più ansiosi, timidi e tendenzialmente ipersensibili.

Il mutismo selettivo può verificarsi in presenza degli estranei, ma anche in presenza di parenti, come genitori, nonni, o di amici e insegnanti.

Sfogliate la nostra galleria di immagini per conoscere meglio il problema e capire come affrontarlo.

via | Iltuopsicologo, MutismoSelettivo

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail